Nutrizione Nel Basket

Nutrizione Nel Basket

La velocità, la concentrazione e la resistenza nel basket non sono solo determinate dall’allenamento regolare, ma anche da una corretta alimentazione. Solo coloro che forniscono in modo ottimale il proprio corpo con tutti i nutrienti possono ottenere le massime prestazioni.

Fornitura di tutti i nutrienti di base. La base di una buona alimentazione è la fornitura di tutti i nutrienti di base in quantità ottimali. Questi includono carboidrati, proteine e grassi, che dovrebbero essere assorbiti in una diversa distribuzione percentuale a seconda dello sport. Nel basket e in molti altri sport, la distribuzione dei nutrienti dovrebbe assomigliare a questo.

Alimenti vitali e idratazione

La domanda dovrebbe essere soddisfatta da alimenti il più sani possibile, che sono allo stesso tempo ricchi di vitamine e minerali. Cereali integrali, frutta, verdura, latticini, carne e pesce dovrebbero essere regolarmente sul menu. Anche un’adeguata idratazione è importante.

Circa 1,5 – 2 litri dovrebbero essere bevuti durante il giorno. Con l’attività sportiva la necessità aumenta, perché durante una partita di basket molta acqua e minerali vengono persi a causa della maggiore produzione di sudore.

Per ora l’allenamento di basket dovrebbe essere bevuto di nuovo un ulteriore 1 litro per mantenere l’equilibrio dei liquidi in equilibrio. Questo è adatto, ad esempio, perché assorbe minerali e vitamine, che sono importanti per i giocatori di basket, oltre al liquido.

Alimenti vitali e idratazione

Nei giorni di incontro e tornei

Nei giorni delle partite e nei Tornei è adatto. Fornisce carboidrati come fonte di energia e proteine allo stesso tempo. Poiché i muscoli dei giocatori di basket sono fortemente stressati, la fornitura di proteine gioca un ruolo importante per loro. La proteina promuove la costruzione e il mantenimento della massa muscolare e non dovrebbe quindi essere trascurata nella dieta quotidiana.

Oltre agli alimenti ricchi di proteine come latticini, uova, pesce e carne, frullati proteici come possono essere bevuti per soddisfare i requisiti proteici. Contiene proteine di alta qualità da fonti proteiche come siero di latte, latte e uova. C’è qualcosa per tutti nei numerosi sapori deliziosi.

Nei giorni di incontro e tornei

Posizione

Nel basket, i giocatori giocano in posizioni diverse e quindi assumono compiti diversi. La formazione iniziale di solito consiste in un centro, due attaccanti in avanti e due difensori delle Guardie.

Il playmaker si trova nella posizione di partenza direttamente sulla linea a tre tiri ed è anche indicato come un playmaker o un giocatore di set-up. Dice che gioca e distribuisce la palla, il che lo rende un ruolo importante. La posizione del playmaker è spesso occupata dai giocatori più piccoli della squadra, anche se ci sono ovviamente delle eccezioni.

Il playmaker si trova nella posizione di partenza direttamente sulla linea a tre tiri ed è anche indicato come un playmaker o un giocatore di set-up. Dice che gioca e distribuisce la palla, il che lo rende un ruolo importante. La posizione del playmaker è spesso occupata dai giocatori più piccoli della squadra, anche se ci sono ovviamente delle eccezioni.

Il potere in avanti si trova vicino al cesto e cerca di liberarsi per prendere passaggi e gettare cestini. Devi essere particolarmente veloce e agile ed essere bravo con i rimbalzi. Il piccolo in avanti è di solito un po ‘ più lontano rispetto alla potenza in avanti e viene riprodotto parallelamente alla potenza in avanti. Esegue tiri a distanza particolarmente frequentemente. Il centro è di solito sotto il canestro ed è spesso il giocatore più grande e più potente della squadra. Egli deve essere in grado di intercettare nemico getta particolarmente bene ed essere al sicuro nel blocco.

Leave a Comment